Carlo Cracco: addio a Masterchef Italia? Al suo posto Antonino Cannavacciuolo?

Carlo Cracco_Antonino Cannavacciuolo

Uno degli chef più sexy del panorama culinario italiano potrebbe dire addio a Masterchef Italia. Carlo Cracco, secondo rumors che girano in rete, potrebbe salutare le cucine più ambite della televisione per la stagione numero 5 (nella quarta in partenza a dicembre, ci sarà).

Se la notizia dovesse essere confermata, non si conoscono comunque i motivi della scelta: troppi impegni televisivi duplicatisi anche con la conduzione di Hell’s Kitchen? Conduzione di un nuovo programma tv? Voglia di tornare tra i fornelli e abbandonare il mezzo televisivo che tanto lo ha portato al successo?

La notizia bomba non è solo l’addio presunto di Cracco, ma quella del suo sostituto. A ricomporre il trio con Joe Bastianich e Bruno Barbieri, potrebbe essere il Gordon Ramsey Italiano, Antonino Cannavacciuolo.

Leggi l’intervista di Defoodiebus a Bruno Barbieri


Balzato alle cronache televisive per la sua verve da orso malefico – ma non troppo – di “Cucine da incubo”, Cannavacciuolo ha saputo pian piano conquistarsi il suo pubblico con la simpatia e (a volte)la finta severità che lo caratterizzano.
Tempo fa, in un’intervista pubblicata su Oggi aveva espresso il suo parere su un’eventuale partecipazione a Masterchef dicendo: “…non ci penso. In un futuro, chissà. Vediamo cosa dice mia moglie…”.

Che la notizia sia vera o meno, intanto i due chef stellati continuano a mietere successi e a pubblicare libri. Troverete tra gli scaffali, infatti, il nuovo libro di chef Cracco uscito proprio ieri dal titolo “Dire, fare, brasare” con 11 lezioni e 40 ricette; e quello di Cannavacciuolo, “Pure tu vuoi fare lo chef”, uscito il giorno prima di quello di Cracco e rintracciabile anche in formato audio.

In attesa di notizie più attendibili, concentriamoci sulla prossima edizione (la quarta) del talent culinario che sta per tornare a ridosso di Natale 2014.

Per coloro che non riescono ad aspettare, ecco un assaggio video di Masterchef 4 estrapolato direttamente dalle selezioni.

Foto @Facebook ufficiale Carlo Cracco e Antonino Cannavacciuolo


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *